Rapina al supermarket nel Napoletano, il bandito punta la pistola in faccia alla cassiera

Martedì 18 Giugno 2019 di Cristina Liguori
Assalto solitario in via De Gasperi a Villaricca. Un uomo a bordo di un motorino è entrato all'interno del supermercato «Se Bon» e ha portato via l'intero incasso della mattinata. Il giovane è entrato velocemente all'interno dell'esercizio commerciale armato di pistola. Poi ha puntato l'arma al volto di una delle cassiere urlandole di consegnargli i soldi. La dipendente non ha potuto fare altro che assecondarlo anche perchè nel supermercato erano presenti numerosi clienti che, spaventati, sono rimasti immobilizzati.
 
Una volta in possesso del bottino il giovane è risalito sul motorino ed è fuggito verso via Marchesella facendo perdere le tracce. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Giugliano. I militari hanno interrogato tutti i testimoni che hanno fornito la descrizione del giovane che aveva il volto coperto da un casco integrale. Il rapinatore indossava però una t-shirt bianca e un bermuda rosso. Elementi che potrebbero essere utili alle forze dell'ordine. I carabinieri hanno anche acquisito le immagini di videosorveglianza del supermercato. Le telecamere hanno registrato l'intera sequenza del raid ed è ben chiaro che il balordo fosse in possesso di una pistola. Non si sa ancora però se l'arma fosse finta o meno. L'altro giorno il furto alla banca in via Palumbo con un bottino da 90 mila euro. Il giorno prima un tentato furto sempre in banca in via Oasi Sacro Cuore.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA