Rapina nel mercatino rionale nel Napoletano, preso l'incasso a due ambulanti

di Pasquale Guardascione

  • 1
POZZUOLI. Una rapina a mano armata è stata messa a segno nel pomeriggio di oggi a Monterusciello in via Nicolardi a due venditori ambulanti al termine del mercatino rionale del mercoledì. Erano circa le 14,30 quando i commercianti stavano smontando i banconi per metterli all'interno dei loro camioncini. Quando all'improvviso è comparsa una Toyota Yaris di colore scuro con all'interno due persone con il volto travisato da passamontagna. I due malviventi entrambi con la pistola in pugno hanno minacciato due venditori ambulanti di farsi consegnare i rispettivi incassi della giornata. Una volta preso il bottino si sono, poi, dileguati facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono successivamente giunti i carabinieri dell'aliquota radiomobile di Pozzuoli che hanno raccolto le testimonianze delle persone che avevano subito la rapina. Dalle prime indagini è emerso che l'auto con cui è stato effettuato il colpo era stata rubata con una rapina a mano armata il 1° ottobre scorso a piazza Mercato a Napoli. Sul fatto indagano i carabinieri della compagnia di Pozzuoli. 
Mercoledì 9 Ottobre 2019, 21:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP