Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pistola in faccia per rubare scooter:
paura per Wurzburger e figlio 11enne

Mercoledì 25 Maggio 2022
Pistola in faccia per rubare scooter: paura per Wurzburger e figlio 11enne

Ieri sera, intorno alle 23:15, in piazza municipio, cinque persone a bordo di tre scooter avvicinano un uomo a bordo di un altro motociclo. Pistola puntata in faccia, hanno rubato il veicolo, scappando per le strade limitrofe. Dopo 15 minuti, ancora 5 persone a bordo di 3 scooter, in Via Nuova Marina, hanno portato via il motociclo a Gianfranco Wurzburger (presidente Assogioca), in sella con il figlio undicenne. Anche in questo caso è spuntata una pistola.

Su entrambi gli eventi sono intervenuti i Carabinieri della compagnia Centro e del nucleo radiomobile di Napoli. Lo scooter di Wurzburger è stato rinvenuto in mattinata a Volla, in via Palazziello, durante un servizio di pattuglia. Sarà restituito. Non ci sono feriti Indagini in corso per chiarire dinamica e individuare i rapinatori.

Rapina in pizzeria con il kalashnikov puntato sui bambini: terzo arresto del commando

Ultimo aggiornamento: 26 Maggio, 07:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA