Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rapinata in casa nel Napoletano
l'anziana resta in pericolo di vita

Domenica 19 Giugno 2022
Rapinata in casa nel Napoletano l'anziana resta in pericolo di vita

Resta ricoverata in gravi condizioni, in pericolo di vita, nel reparto di Terapia intensiva dell'Ospedale del mare di Napoli, la donna di 76 anni rimasta ferita a Somma Vesuviana dopo una colluttazione con un uomo di 36 anni entrato di notte nella sua abitazione e successivamente bloccato dai carabinieri contro i quali si è scagliato, ferendoli. Gli accertamenti sanitari hanno evidenziato un ematoma subdurale cranico riportato dalla donna nella caduta. Il bandito è stato arrestato per tentata rapina, lesioni gravissime e resistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA