Rapinatori uccisi a Marano di Napoli, la vittima è indagata per omicidio volontario: «Quei due sullo scooter mi avevano rapinato»

Sabato 27 Marzo 2021 di Ferdinando Bocchetti
Rapinatori uccisi a Marano di Napoli, la vittima è indagata per omicidio volontario: «Quei due sullo scooter mi avevano rapinato»

È indagato per omicidio volontario il 26enne G.G. che ieri ha inseguito e travolto i due rapinatori di Sant'Antimo che all'altezza di via Antica Consolare Campana, a Marano di Napoli, gli hanno puntato contro una pistola e portato via il Rolex in sella a uno scooter.

Il giovane, interrogato dal pm di Napoli Nord Paolo Martinelli, non ha però confermato la ricostruzione fatta dai carabinieri della compagnia di Marano. 26 anni, figlio di un...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 28 Marzo, 00:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA