Napoli, revocato il carcere: Maria
Licciardi può smettere di scappare

Venerdì 12 Luglio 2019 di ​Leandro Del Gaudio

Non è più ricercata, non è più latitante. Maria Licciardi, presunta madrina della camorra napoletana, può smettere di fuggire. Il tribunale del Riesame di Napoli, accogliendo la richiesta del penalista Dario Vannetiello, ha revocato la misura cautelare in carcere emessa quindici giorni fa.

Ultimo aggiornamento: 13 Luglio, 07:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA