Riaperture a singhiozzo, a Napoli la protesta dell'Edenlandia e del Bowling: «Perché ancora chiusi?»

Domenica 16 Maggio 2021 di Oscar De Simone
Riaperture a singhiozzo, a Napoli la protesta dell'Edenlandia e del Bowling: «Perché ancora chiusi?»

Cinque milioni di perdite per l'Edenlandia e quasi un milione di euro per il Bowling d'Oltremare. I danni economici – dopo un anno e mezzo di pandemia – si fanno sentire sulle aziende e sulle società che gestiscono parchi divertimento o aree a tema. Le chiusure forzate hanno messo in ginocchio imprenditori e dipendenti che oggi, viste le prime riaperture, chiedono il rispetto delle regole imposte a tutti. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 19:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche