Napoli, rubava capi di abbigliamento
all'Auchan, arrestato algerino irregolare

Domenica 10 Novembre 2019 di Ferdinando Bocchetti

Furto aggravato di capi di abbigliamento, arrestato Mohamed Soufian Hamrouch, 35enne di origini algerine già noto alle forze dell’ordine e irregolare sul territorio italiano. Ad arrestarlo i carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Marano di Napoli. Il fatto è avvenuto ieri all’interno del parco commerciale “Auchan” di Mugnano. Hamrouche, approfittando delle ore serali, quando gli esercizi commerciali sono maggiormente affollati, ha prelevato alcuni capi dagli espositori e li ha nascosti in una borsa schermata con fogli di alluminio che gli consentiva di attraversare indisturbato le barriere antitaccheggio.

LEGGI ANCHE Mugnano, sit in dei lavoratori Auchan «Garanzie sul passaggio a Conad»

Dopo aver “colpito” in due negozi, è stato tradito dal sistema di allarme della terza boutique visitata. Allertati dalla vigilanza, i carabinieri hanno bloccato e arrestato il 35enne e restituito la refurtiva. Hamrouche è ora in attesa di giudizio.

LEGGI ANCHE Panico all'Auchan nel Napoletano: denuncia la scomparsa del figlio ma il bimbo era dalla nonna

© RIPRODUZIONE RISERVATA