Rifiuti, l'ironica risposta dei napoletani ​a Pordenone diventa virale

di Marco Perillo

3
  • 7416
Dopo la bufera scatenta da alcuni manifesti, formato A4, affissi su alcuni contenitori dei rifiuti a Pordenone che riportavano la frase «Lasciare pulito, non siamo a Napoli», è arrivata una sorta di «risposta» nella città partenopea. Altrettanti piccoli manifesti sono stati affissi ad alcuni contenitori dell'immondizia nella città partenopea, recanti la seguente ironica scritta: «Noi per stare puliti non abbiamo bisogno dell'avviso... Mica siamo a Pordenone, siamo a Napoli...». Un cartello che, postato in Rete, ha subito suscitato condivisioni e commenti esilaranti. 
Mercoledì 9 Gennaio 2019, 20:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-01-10 11:39:00
... continuando ....... Questi alcuni titoli sui quotidiani napoletani di oggi, ma cosa si può dire di questa amministrazione comunale ………………………… - “Parchi e cancelli chiusi, il verde negato alla città tra rifiuti e abbandono. A due mesi e mezzo dal nubifragio del 29 ottobre scorso, restano chiuse le aree interdette nella villa Floridiana, ancora transennate alcune aree della Villa comunale” - “Giovedì nero, fermi i filobus e pochi autobus in strada. Guasto tecnico per le linee filoviarie Anm a Napoli. Bus vecchi, tutti in manutenzione” - “Paura tra Napoli e Portici: il bus Anm perde la ruota posteriore” Meno male che è nato prima il napoletano e poi l’arte di arrangiarsi …………………
2019-01-10 09:10:11
... grande risposta e grandi i napoletani perché tanti di loro, certo non tutti, non sono secondi a nessuno, il problema è l'amministrazione comunale che fa ridere e che non è all'altezza della situazione, perché mai quando mi accingo a conferire i rifiuti nelle campane di raccolta molte volte queste sono piene, perché mai se devo cestinare una carta o una bottiglietta devo quasi sempre trovare i cestini pieni e stracolmi, perché mai se devo prendere la linea 1 della metropolitana mi devo affidare al buon Dio che funzioni regolarmente, perché mai se devo usare la funicolare devo sempre affidarmi chissà a chi perché sia regolare nel funzionamento e non ci siano chiusure improvvise che non dipendono dall'impianto, perché mai devo attendere un minimo di 30 minuti un bus sulla fermata, perché mai quando viaggio in auto o sullo scooter devo fare la gimkana per scansare buche di tutti i tipi e così via ................. "PERCHE' MAI" ......................... Il Comune di Napoli farebbe bene a esaminare e risolvere questi problemi che per il napoletano vogliono dire tanto, poi potrebbe permettersi di parlare .................................
2019-01-09 23:09:27
Pordenone ( il buco del c..o del mondo) aveva bisogno di un poco di visibilità.

QUICKMAP