Rissa tra la gente in Piazza Garibaldi, i cittadini: «Non ne possiamo più»

Martedì 21 Settembre 2021
Rissa tra la gente in Piazza Garibaldi, i cittadini: «Non ne possiamo più»

Sono ancora scene di “ordinaria follia” quelle che arrivano dall’area di Piazza Garibaldi. Un’area della città sempre più abbandonata al degrado e fuori controllo. Dove regna il caos e dove anche le risse, ormai, scoppiano all’improvviso e tra la gente in strada. L’ultima infatti è di questa mattina ed ha visto come “protagonisti” due ragazzi extracomunitari che - incuranti dei passanti - hanno iniziato a spingersi per poi picchiarsi finendo al suolo tra calci e pugni. 


«Sono cose a cui ci stiamo abituando - afferma l’edicolante della zona - e che accadono sempre più spesso. A volte prendono anche le bottiglie da terra e le usano come armi per ferirsi. Siamo veramente in condizioni disastrose. I pericoli ci sono per tutti e sono davvero dietro l’angolo. In ogni momento può verificarsi una lite che coinvolge due o più persone. Delle vere zuffe che spesso si concludono anche con ferimenti gravi. Non ne possiamo più. Siamo esasperati ma purtroppo sappiamo che non cambierà nulla. Non siamo mai stati ascoltati o presi in considerazione da chi avrebbe dovuto tutelarci».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre, 19:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA