Blitz dei Nas nei ristoranti di Forio: sequestrati pesce e alimenti avariati

sequestri dei Nas
di Massimo Zivelli

Continuano i blitz dei carabinieri della compagnia di Ischia e del nucleo antisofisticazioni di Napoli che ancora una volta hanno rilevato irregolarità nella conservazione degli alimenti in due ristoranti di Forio, che sono stati minuziosamente passati al setaccio dei controlli igienico-sanitari. È la seconda volta che accade, sempre a Forio e sempre in attiività dedite alla ristorazione e alla preparazione degli alimenti.

Nel primo ristorante i militari al comando del capitano Angelo Pio Mitrione hanno sequestrato più di 26 chili di pesce, pasta e verdure fritte congelati privi di indicazioni in relazione alla loro provenienza e alla data di possibile scadenza dei prodotti. Anche nel secondo ristorante sono stati sequestrati più di 6 chili di pasta all’uovo congelata in confezioni senza etichette che ne attestassero la provenienza e gli altri dati obbligatori in quanto a tutela della salute dei consumatori.

In entrambi i casi i carabinieri, oltre al sequestro della merce, hanno comminato alle titolari dei locali sanzioni amministrative pari a 1.500 euro.
Mercoledì 8 Maggio 2019, 17:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP