Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sant'Antimo, abbandona rifiuti ingombranti nel centro storico: beccato dai vigili urbani

Venerdì 12 Agosto 2022 di Nella Capasso
Sant'Antimo, abbandona rifiuti ingombranti nel centro storico: beccato dai vigili urbani

Ha posto subito rimedio al danno fatto e si è scusato, l’uomo che, due giorni fa, aveva depositato in via Sambuci, al centro della città, elettrodomestici, parti di arredamento, ingombranti che occupavano anche la sede stradale, rappresentando un pericolo per i pedoni. Si tratta di un cittadino del Bangladesh. Questa zona della città è abitata da molti bengalesi e pakistani che lavorano nelle fabbriche di tessili del territorio. Ad individuare il trasgressore, in tempi brevi, quelli maturati dalla segnalazione dell’illecito, operata anche attraverso la sua pagina, con accurata documentazione fotografica, dal sindaco Massimo Buonnano, al riscontro dell’identità dell’uomo, la Polizia Locale, coordinata dal comandante Gaetano Cerasuolo. Ha subito pagato la multa di cento euro e poi, con un’ apecar, ha trasportato i materiali all’isola ecologica, il cittadino bengalese, mostrando, con il suo ravvedimento, una buona pratica sulle operazioni da seguire in caso di smaltimento di ingombranti. Oltre ad essere conferiti all’isola ecologica, questi rifiuti possono essere ritirati a domicilio, previo appuntamento con gli addetti del centro di raccolta.”Si è ingenerato un meccanismo virtuoso che mi auspico diventi prassi comune” è il commento del sindaco, che ha aggiunto:” Vorrei sottolineare che l'integrazione che immaginiamo è anche questa, soprattutto il rispetto delle regole e delle leggi. Non devono esistere differenze di nessun genere tra cittadini di diverse nazionalità, neppure per i doveri e gli obblighi che si devono osservare!"

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA