Saldo Imu e Tasi: il software
sul sito del Comune Napoli

Domenica 11 Dicembre 2016
Sul portale del Comune di Napoli un software per calcolare in pochi secondi l'importo del saldo Imu e del saldo Tasi del 16 dicembre 2016. Il software realizzato da Advanced Systems, che consente anche di stampare l'F24 utile per il pagamento, è a disposizione di tutti i contribuenti. Oltre 5mila Comuni già lo utilizzano.

Per i proprietari di seconde case, negozi, alberghi, uffici, ville o terreni agricoli l'operazione è semplicissima. Dalla home page del portale del Comune, basta cliccare su “tributi locali”, in basso a sinistra. Nella sezione “tributi locali”, si aprirà una pagina nella quale si dovrà cliccare su “TASI” o su “IMU”. Cliccando su una delle due “finestre”, viene fuori il programma di calcolo predisposto dall'azienda Advanced Systems. Si tratta del software CALCOLOIUC2016. Qui occorre indicare il tributo, la tipologia dell'immobile di proprietà, nel caso delle seconde case o “immobili locati”, o “negozi” e così via, quindi la rendita catastale dello stesso immobile. Infine, il contribuente deve indicare la quota e i mesi di possesso e, in pochi secondi, compare l'importo da versare. Nella casella in basso, è possibile stampare l'F24, con cui si può effettuare il pagamento online - con l'home banking - oppure presso gli sportelli bancari o gli uffici postali. Sul software sono già caricate in automatico le aliquote fissate dal Comune di Napoli per ciascuna tipologia di immobile ed anche le eventuali detrazioni. Il software CALCOLOIUC2016 è disponibile, oltre che sul portale del Comune, anche sul sito riscotel.it© RIPRODUZIONE RISERVATA