Samantha Cristoforetti in collegamento dallo Spazio con i bambini di Forcella

Samantha Cristoforetti in collegamento dallo spazio con i bambini di Forcella
Samantha Cristoforetti in collegamento dallo spazio con i bambini di Forcella
di Emma Onorato
Lunedì 3 Ottobre 2022, 22:38 - Ultimo agg. 22:48
4 Minuti di Lettura

Un collegamento stellare è stato vissuto dai bambini di Forcella che, grazie all'iniziativa In dialogo con lo spazio, hanno avuto l'opportunità di conoscere l'astronauta Samantha Cristoforetti. «Siate fonte d'ispirazione e speranza», è il messaggio che il comandante della Stazione spaziale internazionale rivolge ai piccoli durante la video-diretta con Napoli e Milano. Tante le curiosità dei bambini del quartiere partenopeo su come l'AstroSamantha vive la quotidianità nello spazio.

Così si sono susseguite una serie di domande: «Quando tornate sulle Terra, che tipo di difficoltà avete?», e ancora «Dove gettate la spazzatura nello spazio?». Il microfono ha dato spazio anche ad altri quesiti: i bambini si interrogano su come gli astronauti riescono a distinguere il giorno dalla notte, così Samantha con parole semplici e chiare è riuscita a saziare la loro sete di conoscenza. Con grande umiltà l'astronauta si è anche prestata a fare delle dimostrazioni pratiche su quello che accade nello spazio, riuscendo così a soddisfare chi le ha rivolto la richiesta: «Ci fai vedere cosa succede all'acqua in assenza di gravità?».

In dialogo con lo spazio è stata un'iniziativa capace di creare un ponte con le nuove generazioni, e al contempo, è riuscita ad aprire ai bambini di Forcella una nuova rotta, una rotta fatta di opportunità e speranza. Proprio come ricorda la Cristoforetti che esorta i piccoli: «Imparate a coltivare un sogno» voi che siete «fonte d'ispirazione e speranza».

Un'iniziativa resa possibile grazie a il Cielo itinerante - l'associazione che ha come obiettivo quello di avvicinare i bambini che vivono situazioni di povertà educativa, o di disagio sociale, allo studio delle materie Stem - ed Enav, il service provider che gestisce il traffico aereo civile in Italia. Mentre ad ospitare l'incontro virtuale ci ha pensato  l'associazione Casa di vetro, lo spazio polifunzionale in via delle Zite nel cuore di Forcella. Presente alla video-diretta anche il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, l'assessore regionale alla Scuola, alle Politiche sociali e giovanili, Lucia Fortini, e il sindaco di Milano, Giuseppe Sala (in collegamento video). «Un occhio dallo spazio che dà una grande attenzione al futuro della città, un futuro che parte dai nostri ragazzini», commenta il primo cittadino in riferimento al dialogo in video-diretta dalla spazio tra l'astronauta Cristoforetti e i piccoli di Forcella.

Video

«Un collegamento che segna un'importante azione di recupero e di supporto all'educazione dei nostri bambini». Durante la diretta il sindaco ringrazia Samantha, diventata un punto di riferimento «non solo per le sue doti di leadership, le sue capacità tecniche, e per come rappresenta l'Italia, ma soprattutto perché riesce a coniugare il futuro con l'attenzione alle persone ed in particolare ai bambini. Quindi grazie - conclude Manfredi - perché rappresenti molto bene la nostra città. Napoli ti sostiene».

 

L'AstroSamantha, nata a Milano, ma laureata a Napoli, è diventata «un modello di riferimento per tanti», come ricorda il sindaco Sala che aggiunge: «Sei anche un modello importante anche per tutte le donne».

© RIPRODUZIONE RISERVATA