Elefante fugge dal circo
e va a spasso in centro

ARTICOLI CORRELATI
  • 5229
Un elefante ha lasciato il recinto del circo lasciato probabilmente incautamente aperto e ha iniziato a passeggiare per San Giorgio Cremano in via San Giorgio Vecchio.
A segnalare lo strano avvistamento un cittadino vesuviano che ha prontamente scattato foto e postato gli scatti su Fb.

«Ancora una volta è stato dimostrato come sono infelici gli animali nel vivere nei circhi. Appena possono fuggono. A questo povero elefante - dichiarano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il commissario del Sole che Ride di San Giorgio a Cremano Salvatore Petrilli - non è parso vero di essere finalmente libero. Bisogna vietare i circhi con animali che sono una vera vergogna retaggio di un passato che non ha più motivo di essere. Far nascere e crescere animali che dovrebbero stare in ambienti totalmente diversi e spaziosi per fare soldi e per divertimento facendoli vivere una brutta vita in cattività è oramai inaccettabile. Abbiamo chiesto alla Asl di verificare urgentemente lo stato di salute di tutti gli animali del Circo e le norme di sicurezza e di verificarne anche la chiusura. Non solo l'elefante poteva farsi male ma correva il rischio di fare dei danni a cose o anche persone. Al Parlamento chiediamo di approvare in via definitiva la norma che preveda per i circhi che operano sul territorio italiano solo spettacoli senza animali». 
Giovedì 31 Gennaio 2019, 22:29 - Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio, 15:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP