Sant'Antimo, studente scappa da scuola: ritrovato in un comune vicino

Mercoledì 6 Ottobre 2021 di Nella Capasso
Sant'Antimo, studente scappa da scuola: ritrovato in un comune vicino

Fiato sospeso per tutto il pomeriggio in città per le sorti  di Carmine, 12 anni, alunno dell’I.C. Nicola Romeo di Sant'Antimo, scomparso in mattinata e ritrovato verso le 18.30 a Grumo Nevano.

Verso le 11, lo studente è uscito dalla classe per recarsi in bagno. Allertata dal mancato rientro dopo cinque minuti, la docente ha mandato un compagno a sollecitarlo. Le prime ricerche sono scattate all’interno della scuola, poi sono stati convocati carabinieri e genitori e si è iniziato a perlustrare ogni angolo della città. L’edificio di via di Di Giacomo ha sempre tutti i cancelli chiusi, dopo l’inizio delle lezioni, e il personale presidia i diversi punti di accesso, quindi bisognerà capire come lo studente abbia eluso la sorveglianza. 

Video

Sono stati i social a favorire il ritrovamento di Carmine da parte di un passante; l’uomo ha riconosciuto il bambino dalle foto e dall’appello che gruppi e cittadini hanno fatto circolare su facebook. Le condizioni dello studente sono buone, le due città distano solo due chilometri, quindi Carmine non ha camminato a lungo ma, forse, non è più riuscito a trovare la strada di casa.

Il giovane era già stato protagonista di una breve fuga da scuola un anno fa. In quel caso, però, non aveva proprio varcato l’entrata dell’edificio e dopo la segnalazione dell’assenza da parte del docente, era stato ritrovato nella stessa mattinata, a poche centinaia di metri dalla scuola. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA