Scavalcano il cancello del lungomare di notte, supermulta per coppia di fidanzati nel Napoletano

Lunedì 12 Agosto 2019 di Paola Russo
Giovani, spensierati e fin troppo sfrontati, visto l’epilogo della “notte brava” trascorsa sul lungomare di Portici. Protagonista una coppia di 25enni porticesi, incastrata dalle telecamere dopo aver scavalcato il cancello del lungomare e multata per ben 1000 euro a testa.

L’intento è abbastanza eloquente, come si evince dai filmati registrati dagli occhi elettronici collocati al varco sul versante “Ex Lido Aurora”. I due arrivano mano nella mano dinanzi al cancello, che su disposizione recente del sindaco Cuomo, è stato posto li proprio per bloccare le pericolose irruzioni notturne. Infischiandosene del divieto che campeggia ormai da settimane sul cancello, la coppia ha deciso di arrampicarsi, totalmente ignara di avere le telecamere puntate addosso, determinata a voler raggiungere comunque la spiaggia.

Una “missione” che compiono in pochi minuti, giusto il tempo di scambiarsi borse e buste e saltare dall’altro lato. Probabilmente, ci avevano magari già pensato nei giorni precedenti, organizzandosi per farlo, forse convinti di passarla liscia. E in effetti, trattandosi di un luogo buio e piuttosto isolato di notte – motivo per cui il primo cittadino ha deciso di chiuderlo dalle 21 fino alle 6 e 30 – devono aver ceduto alla tentazione con più facilità.

Quando ormai il grosso era fatto, la coppia è stata invece raggiunta da una pattuglia della Municipale che stava sorvegliando la zona attraverso i circuito di telecamere appositamente attivate. Per i due giovani è scattata una salatissima sanzione di mille euro a testa.  Ultimo aggiornamento: 17:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA