Napoli, rimossa l'iscrizione choc con i teschi nel cuore del Vomero

Venerdì 21 Febbraio 2020

Sono state cancellate oggi pomeriggio dagli addetti della Napoli Servizi i teschi e le scritte minacciose su un palazzo di via Luca Giordano all'altezza del civico 73.

LEGGI ANCHE Vomero, messaggio choc sul muro con cinque teschi: «Sarete cremati»

L'allarme è stato lanciato nei giorni scorsi. Cinque teschi neri insieme con una scritta che assumeva i contorni di un messaggio inquietante e trasversale sono apparsi nel cuore del Vomero. «Ricordatevi, pidocchiosi, questa è la fine che farete - si leggeva a caratteri cubitali sul basamento di marmo imbrattato da una mano anonima - sarete bruciati e cremati!». Il messaggio si concludeva con un volgare insulto

Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 07:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA