Il ministro Bussetti: «A Napoli sede
della Scuola Superiore Meridionale»

Il ministro dell'istruzione, dell'Università e della Ricerca, Marco Bussetti, conferma l'istituzione della nuova Scuola Superiore Meridionale a Napoli. La Scuola nascerà all'interno dell'Università Federico II, con un piano strategico di formazione a cui collaborerà, oltre al Miur e all'Università Federico II, la Federazione delle Scuole Superiori (S. Anna, Normale e Iuss Pavia).

Sono pronti 50 milioni in tre anni per istituire la Scuola Superiore del Sud. «Con questo progetto - rileva Bussetti - si apre una nuova stagione per la valorizzazione delle eccellenze del Sud. Si tratta di un'azione di sistema, attesa da decenni, con cui il governo intende estendere al Sud un modello formativo vincente che ci viene invidiato in tutto il mondo». La Scuola Superiore del Sud, per la quale si prevede di assumere ricercatori e docenti, organizzerà corsi di dottorato di ricerca, master, ordinari e di laurea magistrale in collaborazione con le scuole universitarie federate e con altre università.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 17:27 - Ultimo aggiornamento: 12-12-2018 18:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP