Agerola, segnaletica distrutta nel parco
dei monti Lattari: la denuncia del Cai

Venerdì 2 Aprile 2021 di Titti Esposito
Agerola, segnaletica distrutta nel parco dei monti Lattari: la denuncia del Cai

Sentieri mozzafiato. Vette inesplorate. E spesso segnaletica ko. È successo sull'alta via dei monti Lattari, al colle Sant'Angelo, ad Agerola.

Un'azione vandalica, commessa da ignoti, che ha distrutto i segnali sul territorio, rendendo anonimi spazi verdi di pregio, che richiamano da sempre appassionati di trekking e passeggiate naturalistiche. 


 La denuncia è dei volontari del Club alpino italiano che anche sui social hanno segnalato lo scempio della segnaletica. "C'è chi crea e chi distrugge, chi vuole promuovere il territorio e chi è chiuso nella propria arroganza.
Succede anche questo sull'Alta via dei Monti Lattari, al Colle S.Angelo, ma noi non ci arrendiamo". Dalla parte del Cai anche l'ente Parco che condanna le azioni dannose per l'ambiente che non aiutano la natura ma rendono ancor più pericolose e desolate alcune aree naturalistiche. 

Ultimo aggiornamento: 08:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA