Sequestrata piantagione di marijuana a Marano: sotto accusa il proprietario dei terreni

Martedì 8 Settembre 2020 di Ferdinando Bocchetti

Blitz della Guardia di Finanza a Marano. Le Fiamme Gialle, impegnate anche con i mezzi aerei, hanno fatto irruzione nella tarda mattinata di oggi in un terreno adibito alla coltivazione illecita di marijuana. Più di quaranta le piantine sequestrate nella zona di Torre Dentice, una zona di Marano segnata dalla presenza di una folta vegetazione. I militari hanno fermato anche una persona. La posizione dell'uomo è attualmente al vaglio dell'autorità giudiziaria.

Nel corso degli anni, a ridosso di Torre Dentice e nella popolosa frazione periferica di San Rocco, sono state sequestrate diverse piantagioni di marijuana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA