Castellammare, si barrica in casa
e minaccia di farsi esplodere

di Fiorangela d'Amora

  • 49
Si barrica in casa e minaccia di farsi eplodere, panico nel pomeriggio a Castellammare in via De Gasperi. L'uomo che vive con la madre in un palazzo del centro città a pochi passi dal lungomare, era da solo nell'appartamento quando ha cominciato ad urlare e minacciare di far saltare l'intero palazzo. A far scattare l'allarme alcuni parenti che hanno bussato alla sua porta per entrare, al rifiuto del 51enne è scattato l'allarme. 

Ad attendere gli esiti della trattativa con l'uomo che intanto aveva chiuso porte e balconi, un'ambulanza del 118, gli agenti del commissariato di Castellammare e i vigili urbani. Mentre gli agenti provavano a far desistere l'uomo dal suo intento, i pompieri sono riusciti ad entrare nell'appartamento dal balcone di casa. Dalle 16 circa del pomeriggio fino alle 19 il 51enne ha tenuto sotto scacco vicini preoccupati e parenti, solo la decisione di intervenire dei vigili del fuoco, grazie all'arrivo dell'autoscala dal comando provinciale, ha riportato tutto alla normalità. Secondo i primi riscontri il folle gesto sarebbe dettato da problemi psichici che l'uomo ha avuto in passato.  
Martedì 15 Gennaio 2019, 21:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP