Soccavo, arrestato dai poliziotti mentre tentava di scappare con un motociclo appena rubato

Gli agenti dell’ufficio reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno arrestato Giovanni Esposito, di 47 anni, con pregiudizi di polizia, per il reato di furto aggravato. Gli agenti, mentre effettuavano servizio di controllo e prevenzione, in zona Soccavo, in via dell’Epomeo, hanno notato, nei pressi di un supermercato, una persona allontanarsi a bordo di uno scooter, tipo Honda SH 300, inseguito da due persone che urlavano e che dopo pochi metri veniva bloccato.

I poliziotti, da informazioni acquisite sul posto hanno accertato la dinamica dei fatti, ascoltando il proprietario del motociclo. L’uomo ha dichiarato che, per pochi attimi si era allontanato per fare degli acquisti nel supermercato e appena ha visto una persona maneggiare vicino al suo scooter per poi scappare ha, grazie anche all’aiuto di un cittadino nigeriano in Italia con regolare permesso, rincorso e bloccato pochi metri dopo Esposito Giovanni. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, Esposito Giovanni è stato processato per direttissima e dovrà scontare la pena di 1 anno, di arresti domiciliari
Giovedì 8 Marzo 2018, 18:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP