«Sono il numero uno»: si filmano mentre distruggono la scuola urlando frasi di Gomorra

di Pino Neri

13
  • 1343
Il video girato dagli stessi vandali sta facendo il giro del web. E' impressionante: ragazzi adolescenti che, a volto scoperto, penetrano nella scuola media di Acerra ubicata in pieno centro, la Ferrajolo-Giancarlo Siani, afferrano gli estintori, ne svuotano il contenuto sui pavimenti dell'aula magna andando su è giù nervosamente e urlando frasi del film Gomorra. «Sono il numero uno», ha gridato un teppistello durante l'atto vandalico. Intanto la preside, Anna Maria Criscuolo, stamane è andata a sporgere denuncia presso il locale commissariato di polizia. In passato la scuola Ferrajolo Siani è stata oggetto di numerosi e altamente distruttivi atti vandalici. Molti soldi sono stati spesi per rimetterla in sesto.     

         

            
Mercoledì 13 Marzo 2019, 14:03 - Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 06:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-03-14 15:37:31
Che il Mattino si faccia portavoce per togliere la patria potestà ai genitori se minorenni
2019-03-14 15:34:45
Informateci se sono stati presi e diteci anche nome e cognome con relative foto visto che si son fatti anche riprendere durante il raid. E' bene sapere a quale gruppo familiare o di aggregati malavitosi appartengono.
2019-03-14 11:00:14
Se, come urla, è il numero uno mettetelo in cella x primo.
2019-03-14 10:48:39
ambiente degradato, togliere la patria potestà ai genitori dato che non li hanno saputi educare, risarcire il danno sequestrando i beni. piccoli teppisti oggi, criminali e delinquenti da grandi.
2019-03-14 08:01:59
Se facessimo gestire l'ordine pubblico alla Camorra, Napoli diventerebbe sicura come Lugano...Il vero problema è lo Stato menefreghista italiano e i suoi tirapiedi di polizia e carabinieri, perchè se una volta presi, li massacrassero di botte in caserma prima di riconsegnarli ai genitori, i "guaglioni" non si azzarderebbero piu' a rifarlo ! I bambini/ragazzini sono come gli animali...vanno "ammaestrati" anche a suon di botte se occorre !

QUICKMAP