Auto si ribalta a Sorrento, morta ragazza di 20 anni: arrestato il fidanzato per omicidio stradale

di Ciriaco M. Viggiano

  • 1625
MASSA LUBRENSE - Una ventenne inglese di origini sorrentine, Lia Lou Di Massa, è morta in seguito a un incidente stradale verificatosi a poche centinaia di metri dal centro della cittadina costiera. La giovane, che da tre mesi viveva in Costiera col nonno paterno e lavorava in una gelateria, viaggiava da Sorrento a Massa Lubrense dopo una notte trascorsa in discoteca insieme al fidanzato, quando per cause da accertare la vettura si è ribaltata. Per la ragazza non c'è stato nulla da fare.



Illeso il giovane, un 21enne sorrentino, arrestato in flagranza di reato per omicidio stradale: il ragazzo, che era alla guida della vettura, è risultato positivo ad alcol, cocaina e cannabis. Per lui, assistito dall'avvocato Danilo Di Maio, sono scattati i domiciliari.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Sorrento, agli ordini del capitano Marco La Rovere.
Martedì 20 Agosto 2019, 10:17 - Ultimo aggiornamento: 21 Agosto, 08:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP