Sorrento, aggredisce dipendenti hotel e sputa ai carabinieri urlando "Omicron": arrestata

Sorrento, aggredisce dipendenti hotel e sputa ai carabinieri urlando "Omicron": arrestata
Martedì 12 Luglio 2022, 12:09 - Ultimo agg. 12:58
1 Minuto di Lettura

Arrestata una turista di origini cinesi, in vacanza in costiera. Era ospite di un hotel di Sorrento, quando la 46enne ha aggredito alcuni dipendenti della struttura. Il motivo? Alcuni clienti si erano lamentati in reception per i rumori molesti che provenivano dalla sua stanza d'albergo. Quindi, il personale di servizio le aveva chiesto di rispettare il riposo altrui, ma la donna era andata in escandescenze. Ha poi aggredito anche i carabinieri, sputandogli addosso e ripetendo insistentemente “Omicron” ed è finita in manette. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA