Spaccio in casa al Rione Traiano, arrestato il pusher con la videosorveglianza

Mercoledì 21 Ottobre 2020

Durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i Falchi della Squadra Mobile hanno effettuato un controllo presso un terraneo in un condominio di via Anco Marzio in cui hanno sorpreso una persona che stava consegnando qualcosa a tre ragazzi.

I poliziotti li hanno bloccati trovando lo spacciatore in possesso di 607 euro,  di un bilancino, di diverso materiale per il confezionamento della droga e di un televisore collegato ad un sistema di videosorveglianza che inquadrava l’area di accesso all’abitazione,  mentre i tre acquirenti avevano indosso una bustina con  0,5 grammi di hashish ed un involucro contenente cocaina per un peso di circa 1 grammo.

Roberto Muzzico, 26enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di sostanze stupefacenti, mentre gli acquirenti sono stati sanzionati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA