Squalo pescato e venduto illegalmente al Porto di Torre del Greco: multati i responsabili

di Francesca Mari

0
  • 284
TORRE DEL GRECO - Pescato e venduto squalo sulla banchina del Porto di Torre del Greco. Multati i responsabili dalla Guardia Costiera che mette in guardia gli acquirenti: «Attenzione a ciò che acquistate». Domenica all’alba sulla banchina di Levante del porto di Torre del Greco è stato commercializzato al dettaglio un esemplare adulto di Prionace glauca(squalo azzurro). A seguito di verifiche condotte dagli uomini della Guardia Costiera, agli ordini del comandante Marco Patrick Mincio, l’esemplare, appartenente ad una specie edibile, è stato catturato da pescatori non professionisti ai quali sono state  elevate sanzioni amministrative, per commercializzazione di prodotto ittico proveniente dalla pesca sportiva.

La Capitaneria di Porto di Torre del Greco continuerà la sua opera di vigilanza al fine di contrastare ogni attività illegale che possa pregiudicare danno alla salute pubblica e all’ambiente. «Si invita pertanto la cittadinanza- dicono dalla Capitaneria-  all’acquisto di pescato proveniente unicamente dalla pesca professionale, venduto, pertanto, dal bordo dei pescherecci locali ovvero nelle pescherie. Ciò al fine di non alimentare altre forme di pesca illegali che sovrapponendosi alla pesca autorizzata, vanno ad alterare in modo incontrollato la catena alimentare del Golfo con inevitabili ripercussioni sull’habitat marino».
Martedì 4 Giugno 2019, 15:27 - Ultimo aggiornamento: 04-06-2019 20:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP