Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Accusato di stalking 52enne di Casavatore: il giudice
riduce la pena a 2 anni di reclusione

Giovedì 7 Aprile 2022 di Anna Menale
stalker

Aveva denunciato il compagno per stalking, costituendosi parte civile nel processo e confermando tutte le accuse: è stata perseguitata per anni con minacce, percosse e appostamenti. Il PM aveva accolto la testimonianza della donna e aveva chiesto la condanna a 2 anni e 6 mesi di reclusione per l'uomo, 52enne di Casavatore, ritenendolo colpevole dell'art. 612 bis del codice penale. 

Si è tenuto nelle ultime ore il processo al Tribunale di Napoli Nord e l'esito non è stato quello sperato dalla donna vittima di questa vicenda. Il giudice ha accolto la difesa dell'uomo, assistito dall'avvocato Giuseppe Andreozzi, ritenendo che il 52enne non abbia commesso ripetuti atti persecutori ai danni della compagna, ma che gli stessi si siano verificati solamente in due occasioni. È stata, così, ridotta la pena da 2 anni e 6 mesi a 2 mesi di reclusione. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA