​Stretta sulle autofficine irregolari: sanzioni alle stelle e sequestri nel Napoletano

Lunedì 21 Ottobre 2019
I carabinieri forestali della stazione di Roccarainola hanno proceduto al controllo di due autofficine nel comune di Poggiomarino. Nella prima, una carrozzeria, il titolare non era provvisto dell’autorizzazione alle emissioni in atmosfera ed è stato sorpreso ad utilizzare alcune attrezzature in passato già sottoposte a sequestro. Per lui sanzioni per complessivi 7230 euro e una denuncia per violazione di sigilli. I militari hanno poi controllato un’officina meccanica il cui titolare era privo di qualsiasi titolo autorizzativo. L’attività, priva dell’attestazione sul regolare smaltimento dei rifiuti, è stata sequestrata e sanzionata anche per la presenza di due lavoratori in “nero”. Per il gestore una multa di 5164 euro. © RIPRODUZIONE RISERVATA