Stupro sulla Circum, il racconto da brividi: «Da venti giorni ero la loro preda»

Mercoledì 6 Marzo 2019 di Leandro Del Gaudio
Stupro sulla Circum, il racconto da brividi: «Da venti giorni ero la loro preda»

Ci avevano provato già una volta, una ventina di giorni fa al massimo. In modo violento, brutale, un tentativo di violenza purtroppo non denunciato dalla vittima. Poi, quando martedì pomeriggio hanno incontrato di nuovo quella ragazza, sono tornati alla carica. E lo hanno fatto in modo viscido, fingendosi amici, chiedendo il suo perdono, provando a riparare l’offesa. Ed è stato l’inizio dell’incubo, per una ragazza di 24 anni di Portici,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 14:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA