Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tartaruga Caretta caretta
trovata morta sulla spiaggia di Licola

Giovedì 3 Giugno 2021 di Antonio Cangiano
Tartaruga della specie "Carretta carretta", trovata morta sulla spiaggia di Licola

Una tartaruga della specie «caretta caretta», lunga circa un metro, è stata trovata morta sulla spiaggia del litorale di Licola, nel comune di Pozzuoli.

La testuggine è stata individuata nella tarda mattinata di oggi da Umberto Mercurio, presidente e portavoce dell’associazione Licola Mare Pulito che, in un post su Facebook, ha pubblicato la foto della sventurata tartaruga di mare. 

«Un’altra tartaruga è stata trovata morta sulla spiaggia tra la foce del depuratore e il lido Vittoria, a metà strada tra i due punti». Dice Umberto: «Ho avvisato la capitaneria di Pozzuoli per le procedure di rimozione. Peccato. Negli ultimi tre anni ne abbiamo trovate tre, molto probabilmente uccise dalle reti e portate a riva dalle correnti». 

La tartaruga «careta caretta» è la tartaruga marina più comune e diffusa nei mari del mondo. Fortemente minacciata nel bacino del Mediterraneo, è  ritenuta ormai al limite dell'estinzione, nelle acque territoriali italiane. 

Ultimo aggiornamento: 22:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA