Taverna del Re, crolla il muro di cinta: ecoballe senza protezione nel Napoletano

Giovedì 16 Gennaio 2020 di Mariano Fellico

Crolla parte del muro di cinta del sito di stoccaggio delle ecoballe di Taverna del Re a Giugliano. È quello che è successo nell'area dove sono stoccate da oltre venti anni milioni di ecoballe di rifiuti. Dove si sono verificati i crolli del muro di cinta gli stessi sono stati messa in sicurezza con delle reti di protezione che tuttavia sono facilmente scavalcabili.

LEGGI ANCHE Il corteo dei ragazzi di Napoli: «La Terra dei Fuochi è la nostra Amazzonia»
 


Nei pressi del sito è stata anche rinvenuta un'auto data alle fiamme. lungo la strada sono presenti numerosi cumuli di rifiuti di tutti i generi, in questo momento il sito di stoccaggio di taverna del re tra Giugliano e Villa Literno è facilmente penetrabile in quanto la sua protezione è notevolmente diminuita. Gli ambientalisti dell'associazione 'Terra dei fuochi' di Ferrillo lanciano l'allarme in quanto chiunque potrebbe entrare nel sito e appiccare le fiamme alle montagne di rifiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA