Terra dei fuochi, controlli a Giugliano
e Mondragone: denunce e sequestri

Martedì 28 Dicembre 2021
Terra dei fuochi, controlli a Giugliano e Mondragone: denunce e sequestri

Nelle giornate del 21 e del 22 dicembre sono state effettuate, nei Comuni di Giugliano in  e di Mondragone, due operazioni di controllo straordinario interforze contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della cabina di regia Terra dei fuochi.

A Giugliano hanno partecipato alle operazione 11 equipaggi per un totale di 27 unità, nelle località e nei siti in cui abitualmente vengono abbandonati e quindi conferiti in modo illecito i rifiuti sul territorio, controllando 4 attività imprenditoriali e commerciali di cui 3 sequestrate, 8 persone identificate di cui 8 denunciate e 4 sanzionate, 15.650 mq di aree sequestrate, 17 natanti sequestrati, 7 motori natanti sequestrati, 4 veicoli controllati di cui 3 sequestrati, 4 sanzioni penali, sanzioni amministrative pari a 103.500 euro.

Video

A Mondragone hanno partecipato all’operazione 12 equipaggi per un totale di 27 unità, nelle località e nei siti in cui abitualmente vengono abbandonati e quindi conferiti in modo illecito i rifiuti sul territorio, controllando 3 attività imprenditoriali e commerciali di cui 1 sequestrata, 9 persone identificate di cui 1 denunciate e 4 sanzionate, 3 aree private controllate di cui 142.000 mq di aree sequestrate, 17 veicoli controllati. Sanzioni comminate pari a 46.174,21 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA