Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tirapugni a 13 anni nel Napoletano, in casa ha ​anche un coltello e una katana

Giovedì 9 Giugno 2022
Tirapugni a 13 anni nel Napoletano, in casa ha anche un coltello e una katana

A 13 anni ha discusso con un ragazzino di 4 anni più grande, ha infilato le dita in un tirapugni e lo ha colpito. In pieno volto. Lo hanno poi identificato i carabinieri di Casavatore, grazie alla visione delle immagini di videosorveglianza registrate in strada. E, nella sua abitazione, hanno trovato un coltello a serramanico, uno a farfalla e uno multilama. Poi due pistole giocattolo e una katana. 

Non solo: il ragazzino aveva nascosto altri due tirapugni nella villa comunale a Casoria

Ultimo aggiornamento: 09:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA