Torna a Napoli la Walk of Life, di corsa contro le malattie genetiche

Torna, il 30 e il 31 marzo, a Napoli la Walk of Life, una gara podistica competitiva di 15 km ed una passeggiata non competitiva di 3 km a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare organizzata da Fondazione Telethon. Si tratta dell'ottava edizione dell'evento che dal 2012 vede ogni anno famiglie, adulti, bambini, podisti professionisti e amatori in piazza per lanciare un forte messaggio di speranza e raccogliere fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. L'evento comprenderà quest'anno la 15 km della Caracciolo Gold Run e la passeggiata.

La manifestazione avrà inizio sabato 30 marzo con l'apertura del Villaggio Telethon a partire dalle 11.00, che fino alle 19.00 sarà animato da esibizioni sportive, concerti, animazione e giochi per i più piccoli, e una sessione di Street Workout per prepararsi al meglio ad affrontare la gara. I ricercatori dell'Istituto Telethon di Genetica e Medicina (Tigem) di Pozzuoli saranno presenti con uno stand per informare il pubblico sui progressi della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare e sulle attività di Fondazione Telethon. È previsto invece per domenica 31 marzo in piazza del Plebiscito alle ore 8.00 il raduno di tutti i partecipanti che partiranno, sia per la gara podistica competitiva di 15 km, la XIX Caracciolo Gold Run, sia per la passeggiata non competitiva di 3 km, alle 9:00. Per la Giornata Europea del Gelato Artigianale, sarà inoltre presente in piazza del Plebiscito il comitato campano dei gelatieri artigianali, che distribuirà, a fronte di una donazione a favore della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, il gelato.
Lunedì 25 Marzo 2019, 12:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP