Torre Annunziata, ecco chi è l'uomo che ha distrutto l'auto dei carabinieri

Martedì 6 Giugno 2017 di Dario Sautto
Torre Annunziata, ecco chi è l'uomo che ha distrutto l'auto dei carabinieri

TORRE ANNUNZIATA - Ha preso di mira un'auto dei carabinieri, colpendola a colpi di bastone e ferendo due militari: va in carcere. Maurizio Carlino, 41 anni, è stato arrestato ieri sera, dopo un particolare «show» tra le palazzine di via Melito, a Torre Annunziata. Il video, postato su Facebook da un testimone, è diventato subito virale, con migliaia di condivisioni. 
 


Tutto era accaduto ieri pomeriggio. I carabinieri della stazione oplontina, guidati dal luogotenente Egidio Valcaccia, erano stati costretti ad intervenire, chiamati dalla madre e dalla zia del pregiudicato, il quale aveva dato in escandescenza. Mentre i militari entravano in casa, il 41enne ha scavalcato la ringhiera dell'appartamento al piano terra ed ha cominciato a prendersela con l'auto di servizio. Per evitare ulteriori conseguenze, i carabinieri hanno atteso l'arrivo dei rinforzi, prima di bloccare Carlino. Nella colluttazione, in due sono rimasti feriti in maniera lieve, mentre la vettura di servizio è stata seriamente danneggiata. 

Finito in manette, questa mattina Carlino è comparso dinanzi al giudice Maria Laura Ciollaro del tribunale di Torre Annunziata, che ha convalidato l'arresto e disposto il trasferimento in carcere per il 41enne. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA