Mazzette a Torre Annunziata, torna libero ​l'ex vicesindaco Luigi Ammendola

Lunedì 21 Giugno 2021 di Dario Sautto
Mazzette a Torre Annunziata, torna libero l'ex vicesindaco Luigi Ammendola

Torre Annunziata. Il tribunale del Riesame di Napoli annulla la misura cautelare: torna libero l'ex vicesindaco Luigi Ammendola. Nel pomeriggio di oggi, il tribunale della libertà ha accolto l'istanza presentata dall'avvocato Flavio Bournique, scarcerando l'ex vicesindaco di Torre Annunziata. Ammendola era stato raggiunto pochi giorni fa da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere perché accusato dalla Procura oplontina di aver preso parte alla spartizione delle mazzette per i lavori di messa in sicurezza alle norme anti covid delle scuole cittadine. Per questi fatti, resta in carcere l'ex capo dell'Ufficio tecnico Nunzio Ariano ed è interdetto l'imprenditore Vincenzo Supino. 

 

Ultimo aggiornamento: 22:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA