Overdose da eroina:
morto un tossicodipendente

di Dario Sautto

  • 14
Torre Annunziata. La droga torna ad uccidere nel porto oplontino. Il corpo di un uomo di 54 anni è stato ritrovato senza vita all'interno di un casotto abbandonato all'interno dell'area del porto di Torre Annunziata. La vittima è V.T., sorvegliato speciale di Castellammare di Stabia, con diversi precedenti alle spalle e tossicodipendente da anni. 
Sul posto sono in corso i rilievi dei poliziotti del commissariato di Torre Annunziata, agli ordini del dirigente Claudio De Salvo, che attendono il responso del medico legale. Visto il luogo in cui è stato ritrovato il cadavere, è molto probabile che si tratti di overdose da eroina. Quella zona del porto di Torre Annunziata, infatti, viene scelta spesso dai tossicodipendenti per consumare droga. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un'inchiesta e, nelle prossime ore, valuterà se disporre o meno l'autopsia. 
Mercoledì 15 Maggio 2019, 15:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP