Torre Annunziata. Pioggia e disagi al confine con l'area vesuviana. Cittadini rabbiosi su Facebook

di Salvatore Piro

Torre Annunziata. Un improvviso ma costante temporale estivo, basta questo e la città si allaga. La denuncia corre sui social. I torresi tuonano contro il Comune, secondo molti è colpevole di inerzia: «È una vergogna, in città abbiamo strade colabrodo. La manutenzione dell'asfalto qui in pratica non esiste». I maggiori disagi stanno vivendosi in queste ore a via Menotti e via Vignola, al confine con Trecase, oltre che in traversa Andolfi, nei pressi dei centri commerciali di recente inaugurati nel Vesuviano, stavolta al confine tra Torre Annunziata e l'area boschese. Problemi anche lungo Corso Umberto I. A preoccupare i residenti del centro, l'apertura di grosse buche sulle strisce pedonali. «Vere e proprie voragini» denuncia qualcuno su Facebook.
Giovedì 14 Giugno 2018, 18:09 - Ultimo aggiornamento: 14-06-2018 18:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP