Torre del Greco, minacciano uomo con due revolver e aggrediscono carabinieri: tre denunce

Giovedì 21 Aprile 2022
Torre del Greco, minacciano uomo con due revolver e aggrediscono carabinieri: tre denunce

Minacciano un uomo con due pistole-accendino prive di tappo rosso e una volta individuati si scagliano contro le forze dell'ordine. Per questo motivo a Torre del Greco i carabinieri della sezione operativa della locale compagnia hanno denunciato a piede libero per minaccia aggravata, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale tre ragazzi tra i 22 e i 19 anni.

I tre, tutti incensurati, sono di Torre Annunziata e viaggiavano a bordo di un'auto di grossa cilindrata. Per futili motivi hanno litigato con un uomo fuori ad un bar e armi in pugno (due revolver) lo hanno minacciato prima di andar via.

Video

Immediatamente la richiesta di aiuto al 112: i tre sono stati fermati all'altezza del casello autostradale di Torre del Greco grazie anche agli agenti del locale commissariato della polizia, non prima di una colluttazione. I militari hanno poi accertato che le armi utilizzate erano in realtà degli accendini che senza il tappo rosso sembravano vere. Le pistole sono state sequestrate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA