Lascia accesa la stufa e la casa va in fiamme: anziano vivo per miracolo

di Francesca Mari

  • 281
TORRE DEL GRECO - Spaventoso incendio nella casa di un anziano solo: sul posto quattro mezzi dei vigili del fuoco, carabinieri, vigili. Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato il grosso incendio, divampato poco fa, in un appartamento all’ultimo piano di un palazzo in via Circumvallazione, a pochi passi dalla scuola Nazario Sauro.

Sul posto quattro mezzi dei vigili del fuoco del comando provinciale, distaccamento Torre del Greco, i carabinieri e la polizia municipale, oltre che una folla di residenti usciti dalle proprie abitazioni per la paura e una decine di curiosi che immortalano la scena con i cellulari.

Una coltre nera di fumo si innalza dall’’appartamento all’ultimo piano dell’edificio. Secondo le prime ricostruzioni pare che un anziano, abitante della casa, sia sceso a fare la spesa lasciando accesa una stufa a pellet.

Fortunatamente l’uomo non si trovava in casa quando è esplosa la stufa, ma, terrorizzato dall’incendio si é riparato dai nipoti. Dopo le operazioni di spegnimento i vigili del fuoco lo hanno accompagnato fuori dal palazzo pieno di fumo per calmarlo. 

Per il momento pare non ci siano altre vittime, le operazioni di spegnimento ancora in atto.
Domenica 10 Febbraio 2019, 15:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP