Da Torre del Greco a Scafati per rapina:
arrestato un 21enne

Martedì 14 Settembre 2021 di Aniello Sammarco
Da Torre del Greco a Scafati per rapina: arrestato un 21enne

In viaggio da Torre del Greco a Scafati in treno. Ma per rapina. Protagonista un ragazzo di 21 anni, vittima un altro giovane di un anno più piccolo, costretto a consegnare all'autore della rapina 30 euro. Il fatto, verificatosi lo scorso ferragosto, è stato risolto oggi dalla squadra di polizia giudiziaria di Napoli della polizia ferroviaria che, al termine di un'attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Nocera Inferiore, ha eseguito un'ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal gip del tribunale salernitano nei confronti del 21enne, accusato di essere l'autore dell'atto criminale consumatosi il 15 agosto su un treno regionale partito da Napoli e diretto a Salerno.


In quella occasione, il ventenne, mentre si trovava a bordo del convoglio, nei pressi della stazione di Scafati, come hanno ricostruito gli inquirenti, fu avvicinato dal 21enne che, minacciandolo, l'aveva costretto a consegnargli il denaro che aveva con sé, appunto 30 euro, prima di allontanarsi.
Le indagini condotte dai poliziotti, anche attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, hanno permesso di individuare e identificare il rapinatore, che è stato poi riconosciuto dalla vittima.
Il 21enne, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a Torre del Greco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA