Napoli, tragedia sfiorata in via Leopardi: cade un palo dell'illuminazione

Lunedì 17 Giugno 2019 di Eduardo Improta
Tragedia sfiorata in via Leopardi: ​cade un palo dell'illuminazione

Tanta paura questo pomeriggio per la caduta di un palo della luce che ha invaso tutta la strada nella centralissima via Giacomo Leopardi nel quartiere flegreo di Fuorigrotta.
 

 

L'episodio è avvenuto all'altezza dell'incrocio con via Gabriele Rossetti, la strada che conduce al mercato della Canzanella, sempre affollatissima nelle ore anti pomeridiane. Fortunatamente nessun passante è stato colpito. Meno fortunata un’auto Smart, parcheggiata nelle vicinanze del lampione, che ha subito danni al cofano e un furgone Citroen Berlingo che stava percorrendo la carreggiata è stato non colpito in pieno ma di striscio sul cofano. Solo per una casualità non è successa un altra tragedia in città. Se si fosse trovato a transitare un pedone, visto che il palo è caduto proprio accanto alla striscia per l’attraversamento dei pedoni, l'episodio poteva avere conseguenze inimmaginabili.
 

Le cause sono al vaglio degli inquirenti. «Grazie al cielo - dice una donna, che si sente miracolata - se fossi passato un minuto dopo sarei stato travolto e probabilmente ora non potrei raccontare l’accaduto. Questi lampioni versano in condizioni davvero pietose, sono arrugginiti e palesemente instabili e nonostante le numerose segnalazioni non si sono visti negli ultimi anni interventi per la messa in sicurezza».
 Sul posto sono immediatamente giunti gli uomini della polizia locale, i vigili del fuoco del distaccamento Mostra, gli uomini della società che gestisce l’illuminazione pubblica Citelum Groupe e la squadra della azienda Meola per ripristinare la sulla sicurezza e l’ambiente dello stato dei luoghi.

Ultimo aggiornamento: 21:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA