Incidente in moto, chef di 40 anni muore mentre ​va al lavoro sulla Statale vesuviana

Giovedì 23 Settembre 2021 di Dario Sautto
Incidente in moto, chef di 40 anni muore mentre va al lavoro sulla Statale vesuviana

Incidente stradale sulla 268, chef muore mentre va al lavoro. Ancora una tragedia sulla statale Vesuviana. A perdere la vita è stato Alfonso Porpora, 40 anni, noto chef di Gragnano residente ad Agerola. Come ogni mattina stava andando al ristorante Leonessa PastaBar, al Cis di Nola, quando la sua moto è stata centrata in pieno da un altro veicolo, all'ingresso di Scafati della statale 268. Per lo chef motociclista non c'è stato nulla da fare: Alfonso Porpora è morto sul colpo. Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta dalla Procura di Nocera Inferiore e la sua salma è a disposizione della magistratura all'obitorio di Sarno. Lascia la moglie e una bimba piccola. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 07:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA