Tumori, Tavassi: «Temi SpA sostiene lo sforzo di Calt per garantire l’accesso alle cure»

Venerdì 23 Luglio 2021
Tumori, Tavassi: «Temi SpA sostiene lo sforzo di Calt per garantire l’accesso alle cure»

«Temi SpA sostiene lo sforzo di CALT per garantire l’accesso alle cure. Il Centro Assistenza Lotta ai Tumori dell’Ospedale Cardarelli di Napoli, specializzato nel servizio gratuito di trasporto per i pazienti non autosufficienti, dà la possibilità ai suoi sponsor di fare fronte alla spesa netta del servizio di accompagnamento da tutta la Regione verso le strutture sanitarie responsabili delle terapie. Una imprescindibile iniziativa di civiltà: molte persone rinunciano a curarsi perché non hanno i mezzi per raggiungere i centri medici». Questa la convinta osservazione di Francesco Tavassi, presidente di Temi SpA, capofila di un gruppo di trentennale eccellenza nei trasporti internazionali, nella distribuzione e nella logistica.

Temi SpA diventa quest’anno sostenitore di CALT aderendo alla seconda edizione de “Lo Show del Cuore”, organizzato per sostenere l’attività dell’associazione che dal 1989 si occupa di donare attrezzature a supporto delle strutture sanitarie e il servizio di accompagnamento gratuito, con particolare attenzione a chi lotta contro il cancro e la leucemia infantile.

«La tutela del diritto alla salute sia impegno prioritario della Responsabilità Sociale delle imprese. «La promozione del diritto alla salute sia impegno prioritario della Responsabilità Sociale delle imprese. Infatti, abbiamo risposto con convinzione all’appello delle istituzioni a mettere a disposizione i nostri stabilimenti come possibili hub vaccinali per le nostre comunità aziendali e per quelle che abitano i territori sui quali le nostre attività insistono. – spiega Tavassi, che aggiunge – In qualità di imprenditore nella logistica, so bene che le lacune nella mobilità e nella distribuzione coincidono con la mancanza di sviluppo, opportunità e diritti».  

«Il sostegno a CALT non rappresenta una iniziativa isolata, ma il tassello di un percorso che Temi SpA sta sviluppando in modo continuativo, in sinergia con le istituzioni in più parti d’Italia. – chiarisce Francesco Tavassi – Il frangente pandemico ci ha ricordato il primato della Salute e il valore assoluto della Sanità Pubblica, per la quale l’impresa deve fare la propria parte», conclude Francesco Tavassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA