Un chilo di droga in casa nel Napoletano: arrestate due sorelle, una è minorenne

di Francesca Mari

  • 117
ERCOLANO. Un chilo di stupefacenti nascosti in casa: arrestate le «sorelle della droga», una è minorenne. I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco, agli ordini del capitano Emanuele Corda, hanno arrestato due sorelle una di 35 anni e l’altra di 16, entrambe incensurate, per detenzione ai fini di spaccio.

Nel corso di perquisizione domiciliare, infatti, i militari hanno trovato in casa delle due donne 800 grammi di hashish e 200 di cocaina, oltre ad un bilancino e materiale di confezionamento. In manette le due sorelle: la più grande è ora rinchiusa nel carcere di Pozzuoli mentre la minorenne è ristretta ai domiciliari.

Ancora uso di droga, Ercolano e Torre del Greco dove un uomo è stato denunciato perché trovato in possesso di 35 grammi di hashish e 150 euro, verosimilmente provento di attività illecita e 19 giovani sono stati segnalati all’autorita giudiziaria per possesso di droga di vari tipi: hashish, cocaina, marijuana. A Torre del Greco, inoltre, i carabinieri hanno arrestato per evasione due uomini ristretti ai domiciliari, scoperti al di fuori delle proprie abitazioni.
Venerdì 2 Agosto 2019, 20:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP