Un Lungomare di latte per il Bufala Fest: «Il comparto è il più sicuro, quasi zero frodi» Video

Venerdì 15 Settembre 2017 di Francesca Cicatelli
Il Lungomare di Napoli si riempie di latte in ogni sua forma per il Bufala Fest, la rassegna gastronomica alla terza edizione prevista dal 15 al 19 settembre prossimi e dedicata alla promozione e alla valorizzazione della filiera bufalina. Una cinque giorni, patrocinata da Comune di Napoli, Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop e dall’Apci (Associazione professionale cuochi italiani), ricca eventi, incontri, scambi culturali, spettacoli, workshop e attività di valorizzazione dello scenario agroalimentare del centro-sud Italia.
 


«Sull'onda del successo delle prime due edizioni, culminate con le 150 mila presenze dello scorso anno – ha detto l’organizzatore della manifestazione, Antonio Rea - quest'anno Bufala Fest si pone l'obiettivo di consolidare i risultati ottenuti per la valorizzazione della filiera bufalina. Abbiamo rivisitato il Format: tra le novità della terza edizione spiccano l’area ristorazione à la carte , i concorsi e le attività dedicate ai professionisti ed agli amanti della cucina di qualità. Tra le novità, i menù dedicati al Bufala Fest: ciascuna azienda presente proporrà piatti esclusivi realizzati in occasione della manifestazione».
Il comparto della mozzarella è uno dei più sicuri e controllati con pochissime frodi alimentari anche grazie ad una nuova metodica che consente di stanare le contraffazioni come assicura l'Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno nel video a Il Mattino. Info e programma qui
 Ultimo aggiornamento: 16 Settembre, 11:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA