Napoli, una strada da sempre immersa nel buio: abbandono agli Astroni

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

C’è una strada a Napoli dove l’illuminazione notturna non è mai arrivata e dove il tempo sembra essersi fermato. Una zona in cui i cittadini sono costretti a rintanarsi in casa dopo il tramonto, per evitare di essere investiti dalle auto in corsa o essere derubati da chi approfitta del buio per nascondersi.
 


Questo è il caso di via Abbandonata agli Astroni ad Agnano, dove la strada viene ancora illuminata dalla luna o dai fari delle auto di passaggio. Le proteste e le richieste di installazione di lampioni e segnaletica sono state tante negli anni, ma a quanto pare nulla è cambiato.

«Questa è una delle zone più abbandonate della città» ripete Danila De Novellis dell’associazione «Diritti dei napoletani”, “dove è impossibile andare anche a gettare i rifiuti. Abbiamo paura ad uscire perché il pericolo di incidenti è costante. In più occasioni abbiamo chiesto l’intervento del comune che però ci ignora da sempre. Siamo stati costretti a mettere dei faretti sulle nostre abitazioni per cercare di portare un po’ di luce in strada, ma il problema non è stato risolto. A questo punto siamo pronti a scendere in campo con manifestazioni ed azioni di protesta che facciano sentire la nostra voce, una volta per tutte».
Giovedì 4 Aprile 2019, 13:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP