Unione camere penali, congresso nazionale a Sorrento

Giovedì 25 Gennaio 2018 di Salvatore Piro
Unione camere penali, congresso nazionale a Sorrento

TORRE ANNUNZIATA - Il prossimo, centrale Congresso nazionale per i destini dell'Unione camere penali si svolgerà a Sorrento in tre giorni: il 12, 13 e 14 ottobre. Ad ospitare e organizzare l'evento sarà l'associazione degli avvocati penalisti di Torre Annunziata. La scelta, dopo le elezioni di Roma dello scorso 19 gennaio, è stata ufficializzata nel corso di una conferenza pubblica al Tribunale di Torre Annunziata. Presenti all'appuntamento anche il sindaco oplontino, Vincenzo Ascione, per il quale "il congresso darà lustro all'intero nostro territorio, portandolo alla meritata ribalta nazionale", il presidente del locale Consiglio dell'Ordine degli avvocati, Gennaro Torrese, oltre al presidente della Camera penale di Torre Annunziata, l'avvocato Domenico Nicolas Balzano. 

Secondo Giuseppe Guida, membro della Giunta Nazionale dell’Unione nazionale delle Camere penali, intervenuto anch'egli al Palazzo di Giustizia di Corso Umberto I durante la conferenza di presentazione, proprio "la discesa in campo di Domenico Nicolas Balzano ha portato una ventata di novità tale da restituire, dopo dodici anni, un ruolo di centralità della regione Campania. Sarà il più bel congresso nazionale delle Camere". L'appuntamento in costiera rappresenterà un vero e proprio snodo nevralgico per il futuro della Union Camere penali. A Sorrento, infatti, scaduto il mandato della giunta attuamente in carica, dovrà eleggersi il nuovo direttivo che guiderà l'associazione dei penalisti nei prossimi due anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA